Hong Kong Crypto Exchange OSL avvia le operazioni in America Latina

OSL, una piattaforma di trading di asset digitali con sede a Hong Kong, ha iniziato a offrire i suoi servizi di scambio a investitori professionali e istituzionali in Argentina, Brasile, Colombia e Messico, la società disse in una dichiarazione martedì.

La società, parte di BC Group, una società pubblica di tecnologia e asset digitali, fornirà ai clienti istituzionali "l'accesso a un pool di liquidità globale", ha affermato la società.

Fernando Martinez, capo delle Americhe di OSL, ha dichiarato a CoinDesk che la società stava affrontando la crescente domanda di servizi crittografici tra gli investitori istituzionali in America Latina e servirà fondi regionali, family office e banche private.

"Fino alla fine dell'anno, abbiamo rimosso le commissioni per gli investitori professionali e le istituzioni che vogliono iniziare a interagire con il nostro scambio", ha affermato Martinez, aggiungendo che lo scambio non opera con valute locali ma direttamente con dollari statunitensi.

Negli ultimi mesi, le grandi società di servizi finanziari della regione hanno lanciato una serie di nuovi prodotti di investimento. A giugno, la società di investimento blockchain QR Capital iniziato a fare trading il suo fondo quotato in borsa bitcoin (ETF) alla borsa brasiliana. Un mese dopo, l'azienda elencato un Ether ETF sulla stessa borsa dopo aver ottenuto l'approvazione delle autorità di regolamentazione.

All'inizio di questo mese, la Borsa messicana (BMV) annunciato che sta valutando la quotazione di futures su criptovalute sul suo exchange di derivati.

Martinez ha affermato che OSL, la prima e unica società di asset digitali autorizzata dalla Securities and Futures Commission di Hong Kong, sarebbe in concorrenza con le piattaforme regionali che attualmente forniscono servizi simili.

OSL offre principalmente servizi di intermediazione e scambio e, in misura minore, servizi di custodia, ha affermato Martinez. Ritiene che il flusso di investimenti istituzionali in criptovalute presto eguaglierà il flusso di investimenti al dettaglio in America Latina.

All'inizio di questo mese, la Borsa messicana (BMV) annunciato che sta valutando la quotazione di futures su criptovalute sul suo exchange di derivati.

Source: https://news.yahoo.com/hong-kong-crypto-exchange-osl-021022249.html?_guc_consent_skip=1634696933

Rating: 0
xc false
Slider: 0

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *